Chiesa di San Nicolò la Latina

facciata chiesa san nicolò la latina di sciacca

Faccio spesso visita a questa “chiesetta”, mi piace il suo silenzio, l’aria fresca all’interno, la sua luce e sopratutto il suo mistero, le opere che ospita sono quasi tutte anonime, anche il nome dell’ architetto che l’ha ideata è ignoto. Si è sempre presupposto che una chiesa gemella come  questa si trova a Gerusalemme e a quanto pare, ultimamente, una turista tedesca entrando rimase stupefatta poichè appena visitato l’ interno ha appurato che aveva già visto la stessa chiesa a Gerusalemme. Dalle informazioni che riporta l’insegna turistica, collocata a destra della porta di ingresso si legge che la chiesa è stata costruita tra il 1100 e il 1136.Fiorì nell’epoca della dominazione Normanna, precisamente nel periodo che Sciacca fu concessa, in feudo, dal Conte Ruggero alla figlia Giulietta, personalità dalle diverse leggende amorose. Sarebbe stato un dono di nozze. La stessa Giulietta Normanna fondò nel 1108 la più importante chiesa della città, la Chiesa Madre di Sciacca luogo molto venerato dai saccensi, sito della patrona di Sciacca la Madonna del Soccorso.

Leggi tutto “Chiesa di San Nicolò la Latina”